Sei strategie per preservare per molto tempo l’autonomia della batteria al litio che si trova in tutti i vostri dispositivi mobili


Si sa che oramai lo smartphone, il tablet e il pc rappresentano uno strumento fondamentale per tenersi in contatto con le altre persone. Spesse volte la domanda che si pongono vari utenti è la seguente: quali sono i comportamenti adatti e quelli da evitare per prolungare la vita di una batteria al litio, che si trova oramai in qualsiasi tipo di dispositivo? Preservare nel migliore dei modi una batteria al litio, non prolunga solamente la vita di una batteria, ma vi protegge anche dai possibili danni che possono essere arrecati negli altri circuiti dei vostri apparecchi mobili.

 

Ora vi mostrerò sei strategie da utilizzare per prolungare la vita della vostra batteria.

1. Non caricare il cellulare per periodi molto lunghi

Immagine 1

Quasi tutti, oramai, tendono a mettere il cellulare sotto carica per tutta la notte. Quest’abitudine è sbagliata, poichè si provoca un surriscaldamento eccessivo  che provoca dei danni alla batteria. Bisogna anche sottolineare, che i cellulari di ultima generazione hanno un sistema di gestione interno che interrompe la carica una volta che la batteria ha raggiunto il 100% della sua carica. Il vero problema è che la carica continua provoca molto calore all’interno del dispositivo, che degrada non solo la batteria, ma anche l’intero dispositivo.

2. Non è necessario scaricarlo completamente

Immagine 2

A tale proposito ci sono due filoni di pensiero:  alcuni esperti sono convinti che la batteria  deve essere scarica completamente prima di essere messa in carica, mentre altri pensano che uno smartphone può essere messo in carica anche se è parzialmente scarico. Pare che in realtà, per i cellulari di ultima generazione questi accorgimenti sono totalmente innocui, perchè hanno dei migliori circuti interni rispetto agli altri smartphone usciti in precedenza.

3. Utilizzare il caricatore originale

 Caricatore

Perchè questo? In giro ci sono molti caricatori di scarsissima qualità che danneggiano i vostri dispositivi, quindi vanno assolutamente evitati. Nel caso in cui non avete a disposizione il caricatore originale, è possibile sostituirlo con un altro caricatore di ottima qualità che abbia l’amperaggio adatto per il vostro apparecchio.

4. Evitare di caricare le batterie quando il vostro dispositivo è ancora caldo

Immagine 4

Le alte temperature danneggiano repentinamente gli apparecchi, e se li caricate nuovamente potete provocare anche danni ben più grossi.

5. Non utilizzare i dispositivi quando sono in carica

Cartello-vietato-l-uso-di-telefoni-cellulari

Vi siete accorti che ogni qualvolta utilizzate il cellulare quando è in carica, esso si surriscalda? In questo caso è necessario ridurre al minimo l’utilizzo del dispositivo, poichè                              l’innalzamento della temperatura, diminuisce la capacità di autonomia della batteria stessa.

6. Evitare di lasciare scarichi i dispositivi per molto tempo

iphone-spento

Quante volte vi sarà sicuramente capitato di voler riutilizzare un vecchio cellulare, però non potete farlo perchè non si accende. Se quindi avete deciso di non utilizzare più un’apparecchio mobile, ma volete tenerlo in vita, sarà necessario caricarlo una volta al mese per evitare danni permanenti alla batteria.

Ovviamente queste strategie potrebbero non essere valide per tutte quelle batterie che hanno raggiunto la fine della loro vita.