“Mi esce una pagina che mi dice che sul mio dispositivo c’è un virus” SCAM e ROGUE ANTIVIRUS


Per SCAM si intende un tentativo di truffa perpetrata coi metodi dell’ingegneria sociale (wikipedia),  facendo leva sulle nostre necessità, nel caso specifico descritto in questo articolo, facendo leva sulla necessità di volersi proteggere da eventuali minacce.

Nel mondo, come nel web ci sono persone che cercano di far leva sui nostri bisogni per poter piazzare i loro prodotti o per indurci a scegliere nella nostra interazione con il web la strada che fa più comodo a loro. Oggi molti attenti navigatori già sapranno che la navigazione su internet è sempre piena di minacce e di lati oscuri e quindi visitare una nuova pagina è sempre un punto interrogativo che genera una certa ansia…  Cosa si celerà dall’altro lato?

L’attenzione non manca mai, ma alla fine anche i più attenti prima o poi potrebbero finire nelle fitte reti di pirati e vandali vari e compromettere i loro preziosi hardware con relativi dati e infettandosi con una qualche sorta di virus; confesso che lo scrivente non costituisce un’eccezione, anche se fortunatamente non ho mai avuto danni irreparabili.

Ma questo breve articolo è indirizzato a ben altro, cioè mi spiego meglio, mi è capitato decine di volte di assistere alla navigazione di utenti novizi che vanno in panico rischiando un infarto davanti alle solite schermate che saranno ormai un “classico” per gli utenti più esperti parlo dei falsi allarmi che preannunciano virus, esplosioni, errori e mutilazioni varie 🙂 .

Un finto messaggio in inglese.

Può capitare anche che qualche applicazione installata rimandi ad una pagina del genere, quindi l’appello che voglio rivolgere è questo, semmai vi dovesse capitare di leggere che il vostro computer o il vostro smartphone è infettato, pieno di errori, che ha bisogno di una benedizione o altre cavolate del genere tipo un milione di virus non andate nel panico e se si tratta di una pagina web cambiate semplicemente sito. Nel caso siano schermate che si ripropongono periodicamente allora c’è qualche applicazione  che va rimossa perché appunto ci rimanda a questo tipo di schermate.

Se il browser continua a riproporvi la pagina, potete terminarlo tenendo premuto a lungo il tasto home (o il tasto di switch delle applicazioni dove presente) e terminare il browser trascinando l’applicazione lateralmente o cliccando sulla apposita X (a secondo della versione di android che avete).

Un caso classico che però è comune sui PC e non ancora sugli smartphone è quello dei rogue antivirus, sono dei mallware che si spacciano per antivirus, ma non fanno altro che cercare di spaventare l’utente con una lista di nomi di minacce a caso per spingere l’untente a spillare soldini che non serviranno a niente tranne che incoraggiare il furbacchione di turno a perpetrare la sua truffa.

Un classico rogue antivirus.