Whatsapp: Prossima l’introduzione della funzionalità vocale sui dispositivi android e iOS!


Recentemente Whatsapp che come molti di voi sapranno è stata acquisita da Facebook per 19 miliardi di dollari, ha annunciato l’introduzione della chiamata vocale VOIP nell’applicazione di messaggistica. Di questa nuova funzionalità se ne parlava già da tempo, ma le ultime indiscrezioni sono state confermate dalla società stessa.

In questi ultimi mesi whatsapp ha introdotto delle novità sconvolgenti nella sua applicazione, e una di questa, che è uscita poco tempo fa, è quella di poter utilizzare Whatsapp Web anche dal computer, comodamente sulla scrivania di casa propria.
Il team di di Whatsapp avrà avuto l’esigenza di conformarsi ad altre applicazioni di messaggistica, come We Chat, Skype o Viber che già includono la chiamata vocale da molto tempo.
Tale funzionalità sarà disponibile se attiverete l’ultimo aggiornamento beta di Whatsapp e solo se il vostro telefono ha i permessi di root.
Pare la schermata di interfaccia mentre si è in una chiamata sia composta dalla foto a tutto schermo che compare quando una persona chiama, ma, molto probabilmente, tale telefonata potrà essere effettuata solo se l’altra persona abbia l’applicazione già attiva e se risulterà attivo al momento della chiamata.

Probabilmente la schermata sarà divisa in tre parti e la parte vocale sarà, strutturata in maniera molto simile a quella di skype, dove si potrà attivare l’altoparlante, il bluetooth, la funzione messaggistica e pare che sia possibile attivare e disattivare il microfono.

Gli screenshoots realizzati da androidworld.nl

Presumibilmente, la funzionalità di chiamata prevede diverse modalità di risposta come lo scorrimento laterale e che si possano anche registrare le chiamate.
Tale funzione è ancora in fase sperimentale sui dispositivi android, sicuramente, nei prossimi mesi avremmo maggiori notizie soprattutto se tale funzionalità verrà introdotta appieno in Whatsapp.